Oroscopo Segni Zodiacali

Che cos’è la felicità?

Felicità non significa essere felici o sorridere tutto il giorno. Mentre la felicità deve essere definita per noi stessi da ciascuno di noi, una comprensione generale di essa potrebbe avere più momenti e ricordi belli che brutti e una sensazione generale di soddisfazione e appagamento. Quindi, come possiamo avere tempi più felici?

1. Concediti il ​​permesso.

Concediti il ​​permesso di essere felice. Molti di noi sentono che non dovremmo essere felici, che non ce lo meritiamo. Ebbene, ci sbagliamo tutti! Ci meritiamo tutto per essere felici, indipendentemente da ciò che dicono gli altri o da ciò in cui crediamo. E quando ti guardi dentro, lo senti nello stomaco. Ho ragione, meriti di essere felice. Quindi concediti il ​​permesso di esserlo. Inizia a goderti questa libertà. Puoi essere felice.

2. Sorridi

Anche se non te la senti. Sì, sorridi più spesso che puoi. Quando sei con le persone, si sentono più calde e reagiscono allo stesso modo. Quando sei solo, sorridi per almeno 3 minuti e il tuo cervello lo vedrà come un vero sorriso e inizierà a produrre ormoni e altre sostanze chimiche che ti fanno sentire bene.

3. Divertiti ora.

Quando ti senti male per il passato, nulla cambia e quando ti preoccupi per il futuro, non sei preparato per quello che alla fine accadrà. La disperazione vive nel passato, la paura nel futuro. Sceglilo ora e sforzati di viverlo. Solo nell’adesso puoi essere veramente libero.

4. Mi piaci.

Fai un elenco di tutto ciò che le piace di te, non importa quanto piccolo o grande, e ricorda tutte queste visite un paio di volte al giorno.

5. Ama te stesso.

Quando vai a letto, trascorri alcuni minuti ogni notte ad amare te stesso. Grazie per tutto ciò che hai fatto bene durante il giorno e lascia che il calore dell’amore ti riempia. Se è troppo difficile, chiudi gli occhi e trova il bambino che eri una volta e che vive ancora dentro di te e lascia che quel bambino si bagni nel tuo amore.

6. Capovolgilo.

Qualcuno ti dice qualcosa o fa qualcosa che non ti piace? Potresti arrabbiarti, arrabbiarti o sentirti fuori posto. Oppure puoi capovolgerlo essendo originale e interpretandolo come un discorso di risveglio o una situazione divertente. Ti hanno chiamato qualcosa… piuttosto divertente che offensivo. Ti fanno pressione, ti ignorano o addirittura parlano di te… prendilo come un promemoria che siamo tutti umani e come tali commettiamo errori. Ama l’umanità in coloro che ti fanno arrabbiare.

7. Mettiti alla prova.

Per prima cosa al mattino, hai il coraggio di fare qualcosa di inaspettato o diverso durante il giorno. Scegli l’azione mattutina in modo da avere tutto il giorno per trovare l’ora giusta. Non devi pensare a piani molto difficili o avventurosi, ma piuttosto a qualcosa che normalmente non faresti, come: B. Vai in un determinato negozio o mangia un nuovo tipo di cibo.

8. Condividi il tuo amore.

Oggi, dì qualcosa di carino a una persona (o più). Puoi dirlo ad alta voce o per iscritto. Puoi persino disegnarlo o cantarlo.

9. Prova nuove parole.

Sei una di quelle persone che usa spesso parole come noi… “non posso”, “non lo so”, “mai”…? Perché non provare un utilizzo leggermente più semplice, come “Non mi va”, “Voglio imparare” o “Non ho l’abitudine di” …? Oppure scegli una parola positiva o felice da usare oggi e cerca di usarla il più spesso possibile. Sii coraggioso e pieno di risorse con le tue parole.

10. Conta le tue benedizioni.

Prendi un pezzo di carta e qualcosa che ti piace da bere e siediti comodamente, magari con dell’ottima musica in sottofondo. Allora scrivi. Fai un elenco di tutte le benedizioni della tua vita. Comincia dal più piccolo: io vivo… dal più grande che puoi sentire. Non lasciare niente. Quando hai finito, metti la lista sul tavolo. Leggilo ogni mattina oltre al tuo oroscopo a colazione per la settimana.