Oroscopo Segni Zodiacali

Ti sei mai chiesto quale sia l’origine dei segni astrologici nel tuo oroscopo? C’è una mitologia greca dietro ogni segno dello zodiaco. Scaviamo più a fondo e scopriamo come sono nati questi personaggi. Da Ariete a Pesci, ecco le storie sui segni zodiacali.

Ariete

Ino, la seconda moglie del re Athamos, era gelosa dei suoi figli. Durante i mesi di carestia, suggerì di sacrificare il figlio maggiore del re, Frisso. La prima donna, Nefele, pregò Zeus di salvare i suoi figli. Zeus inviò un ariete magico con la pelliccia dorata per portarli in salvo prima di tornare nel cielo notturno.

Toro

Zeus era noto per le sue relazioni amorose. Una volta si innamorò di una principessa mortale di nome Europa. Un giorno, il potente dio si traveste da bellissimo toro bianco e fa amicizia con la principessa. Quando Europa è salito sulla sua schiena, ha mostrato la sua vera identità. Questa forma di Zeus è stata rilasciata da allora.

Gemelli

Una notte, una donna rimase incinta sia di un dio che di un mortale che diede alla luce due gemelli con genitori diversi. Pollux era immortale e noto per la sua forza. Castor era famoso per le sue abilità di combattimento. Quando Castore morì, suo fratello chiese al cielo di condividere con lui la sua immortalità in modo che potessero riunirsi in cielo.

Cancro

Quando Ercole stava combattendo il serpente marino dell’Idra, Era mandò un granchio ad afferrare il piede dell’amato eroe. Ma Ercole era così forte che schiacciò l’aragosta con il piede. Era stava ancora mettendo il cancro nel cielo notturno come ricompensa per il suo servizio.

Leone

Leo era una bestia intensa che vagava per i boschi dei mortali. Un giorno, il re Euristeo ordinò a Ercole di trovarlo e ucciderlo. Imperterrito, l’eroe ha trionfato. Per dimostrare la sua vittoria, suo padre Zeus trasformò il Leone in una costellazione.

Vergine

Anche la Vergine è inclusa nelle carte dei tarocchi ed è associata alla bellezza virginale di Astrea, l’amministratrice dell’umanità. È la dea della giustizia, che rappresenta la purezza. Dopo un po’, trovò la terra così imperfetta che fuggì in cielo e non tornò più. È diventata una costellazione.

Bilancia

Si dice che le sterline fossero la bilancia della giustizia di Astrea. Durante l’età del rame, quando le persone erano in guerra tra loro, la bilancia divenne malvagia. Astrea non poté più sopportare l’umanità e si ritirò dalla terra. Quando è diventata una costellazione come la tua Bilancia, entrambe le costellazioni possono essere viste fianco a fianco.

Scorpione

Lo Scorpione è la creazione del dio del sole Apollo e di Gaia, la dea della terra. Hanno fatto piani per uccidere Orion, il potente cacciatore. Zeus mise lo scorpione gigante e Orione a 180 gradi nel cielo per impedire loro di combattere.

Sagittario

Il Sagittario era un centauro immortale che conosceva le vie dell’arte e della medicina. Ha insegnato a molti giovani eroi dalla Grecia. Quando fu colpito da una freccia avvelenata quando il dolore era grande, pregò per la liberazione dall’immortalità e poi morì. Zeus lo innalzò al cielo.

Capricorno

Il Capricorno, il dio della foresta, amava il divertimento e le feste. Stava suonando i suoi flauti di canna a una festa vicino a un fiume quando Typhon, il padre di tutti i mostri, si è svegliato. Nella fretta di fuggire, solo il suo corpo si trasformò in un pesce e la sua testa rimase una capra di montagna. Gli altri dei pensavano che fosse divertente aggiungere la forma alla costellazione.

Acquario

L’Acquario è associato a Ganimede, il bel principe di Troia. Un giorno gli dei lo videro accudire le pecore. Erano così colpiti da lui che lo portarono in paradiso e lo trasformarono in una costellazione.

Pesci

Oltre al Capricorno, Venere e suo figlio Cupido saltarono in acqua e divennero Pesci per sfuggire all’ira di Tifone. Per evitare che si perdessero l’un l’altro, Venere legò loro la coda. Atena fu toccata dal loro legame e pose la forma nel cielo.